Edizioni festival

Padova 2019

Padova 2019

Il 29° INVENTOR SHOW, “Esposizione internazionale d'invenzioni e progetti innovativi”, come i precedenti anni, si è concluso con una straordinaria partecipazione di pubblico (oltre 350.000 visitatori). La rassegna, tra le meglio riuscite di sempre, si è tenuta a Padova dal 6 al 9 giugno, in concomitanza con il centenario della FIERA CAMPIONARIA della città, prestigiosa vetrina internazionale dove sono intervenuti in massa industriali e investitori provenienti da ogni parte del mondo. L’evento, sempre organizzato dallo Studio CELSUS, in collaborazione con “Padova Fiere” e S.R. Brevetti & Copyright (Associazione Italiana Inventori), si è rivelato davvero un grande successo, ed è stata un’opportunità formidabile per gli inventori partecipanti (giunti persino dal Brasile) tanto che in molti hanno ricevuto offerte per mettere in produzione i loro brevetti. Durante la kermesse sono intervenuti anche diversi giornalisti di testate come “IL GAZZETTINO”, “IL CORRIERE VENETO”, “IL MATTINO” oltre ad alcune redazioni televisive quali il canale internazionale "IL BREVETTO" e Caffè TV 24. Nel corso dell'esposizione si potevano ricevere informazioni relative a Brevetti, Marchi, Ricerche di anteriorità, Prototipi e su temi utili per chi inventa e per chi gestisce imprese all'avanguardia. Sono inoltre state presentate, con una postazione Internet, la formidabile Mostra telematica delle invenzioni ® e l'utilissimo Albo Nazionale degli Inventori ® nonché gli innovativi servizi forniti sempre dallo Studio CELSUS. Con un bellissimo ed emozionante spettacolo, svoltosi nel Padiglione 3, sono state premiate le migliori invenzioni partecipanti al concorso "CELSUS INNOVATION" e la Giuria degli esperti si è così espressa:

  • Primo premio - Giuria esperti: IL SALVAGENTE COLLETTIVO un utile dispositivo, di semplice e rapidissimo uso, in grado di dare un supporto in mare (o in altro luogo simile) fino a 8 persone occupando, da chiuso, lo spazio di uno zainetto e quindi facilmente imbarcabile su qualunque natante del Sig. Rivaroli Claudio a cui va la targa di “Padova Fiere” e la pubblicazione nella Mostra telematica delle invenzioni per il periodo di 5 anni del valore di 550,00 Euro.
  • Secondo premio - Giuria esperti: LA RUOTA ENERGETICA, un particolare congegno applicabile a qualsiasi tipo di ruota in grado di produrre energia dall’attrito delle stesse sul terreno del Sig. Apollonio Giuseppe a cui va la targa di “Padova Fiere” e il plauso del nostro staff.
  • Terzo premio - Giuria esperti: L'INNOVATIVO SIMULATORE DI FORMULA 1, una vera e propria macchina da corsa che riproduce fedelmente le sollecitazioni di guida a cui è sottoposto un pilota durante lo svolgimento di una gara del Sig. Gentile Simone a cui va la targa di “Padova Fiere” e il plauso del nostro staff.
  • 1° Menzione speciale alla MAGLIETTA ANTI CAMPI MAGNETICI 5G del Sig. Schirato Bruno con la sua pettorina in grado di schermare dalle radiazioni emesse da tutti i tipi di antenna.
  • 2° Menzione speciale al BRACIERE AUTOPULENTE del Sig. Scimone Roberto con il suo apparecchio che risolve il problema della pulizia delle stufe a pellet facendo risparmiare all’utente tempo e denaro per la manutenzione.
  • 3° Menzione speciale al DISPOSITIVO PER ACCORDARE STRUMENTI MUSICALI A CANNE del Professore Mezzaroba Gastone per la complessa apparecchiatura che consente una rapida e precisa accordatura degli organi senza interventi invasivi sugli stessi e quindi tutelando il patrimonio storico musicale.
  • 4° Menzione speciale alla SALIERA PERFETTA del Sig. Lombardi Roberto un’invenzione che dimostra quanto a volte basti poco, se si possiede dell’ingegno, per ottenere un risultato efficace.
  • Primo premio - Giuria inventori: ai Signori Cicchini Saverio e De Filippis Silvio per il loro  AVVENIRISTICO CARICABATTERIE PER CELLULARI a cui va la coppa dell'associazione “S.R. Brevetti & Copyright” oltre la pagina pubblicitaria all'interno della "Mostra telematica delle invenzioni" del valore di Euro 550,00.
  • Secondo premio - Giuria inventori: al Sig. Gaviglio Marco Elio per la sua INNOVATIVA MACCHINA PER FARE GLI GNOCCHI a cui va la coppa dell'associazione “S.R. Brevetti & Copyright” e il plauso del nostro staff.
  • Terzo premio - Giuria inventori: al Sig. Favaro Flavio per la sua utilissima STIRATRICE/ASCIUGATRICE a cui va la coppa dell'associazione “S.R. Brevetti & Copyright” e il plauso del nostro staff..
  • 1° Menzione speciale: al Sig. Bano Cesare con la sua ARNIA INNOVATIVA dove si può tranquillamente prelevare il miele da un rubinetto.
  • 2° Menzione speciale: al Sig. Mognato Emiliano per i suoi bellissimi PANTALONI A GAMBA QUADRATA.
  • 3° Menzione speciale: al Sig. La Porta Giuseppe con la sua utilissima VALIGIA CON ASSE DA STIRO INCORPORATA NELLA STRUTTURA.

Tra le invenzioni presentate si segnalano: lo stravagante “Insettodromo” sulla quale si sfideranno, senza esclusione di colpi, degli inquietanti e velocissimi insetti robot, i curiosissimi "Seni per papà", per chi volesse allattare i propri figli in maniera divertente e naturale; il “Ditazzolino”, un’utilissima protesi per mantenere pulita la bocca dei neonati e anche dei nostri amici a quattro zampe; le fantascientifiche “Dusterball”, speciali sfere che rotolando senza sosta mantengono puliti i nostri appartamenti; le stranissime "Labbra da sera", morbide protesi in silicone anallergico per tutte quelle persone che volessero dare un tocco di originalità alle loro serate; l'ecologico e divertentissimo "Hand Soccer", un bellissimo calciobalilla di cartone che ha riscosso un gradimento straordinario da parte dei visitatori; la "Politik Paper", il goliardico rotolo di carta igienica con su stampati i volti dei politici; un particolare Irrigatore per campi di nuova concezione; un innovativo Materiale, per uso edile, ricavato dalla carta straccia che alleggerisce e isola termicamente tetti e solai; la bellissima Amaca componibile dotata di TV e zanzariera; lo strabiliante, è proprio il caso di dirlo, “Profilattico elettronico”; il “Grattarello”, la simpatica maglietta con cui ci possiamo far grattare la schiena con estrema precisione, da oggi acquistabile anche on-line oltre a molti altri oggetti davvero sorprendenti ma anche commercialmente interessanti. L'INVENTOR SHOW, in questa occasione, ha veramente rappresentato una straordinaria opportunità per chi ha buone idee da proporre e per chi cerca soluzioni geniali su cui investire e sarà certamente ripetuto nei prossimi anni. Come da tradizione è stata organizzata la mitica cena degli inventori, un'occasione per tutti di socializzare, mangiare bene, divertirsi alla grande e, perché no, stringere alleanze e fare affari vantaggiosi. Un ringraziamento speciale va di diritto al Dott. Gianfilippo Panazzolo, patron di "Padova Fiere", e alla Sig.ra Federica Ceccon i quali ci hanno aiutato a risolvere gli innumerevoli problemi presentatisi, al Sig. Amuglio Gubbini (e tutti i suoi assistenti) per la proficua collaborazione e, naturalmente, a tutti gli inventori intervenuti.

La rassegna, come al solito, è stata anche un’occasione importante per ricevere consigli ed essere informati sulle importanti novità e iniziative che la S.R. BREVETTI & COPYRIGHT ha in serbo per tutti gli inventori, affinché l’innovazione trovi il suo giusto collocamento nelle aziende italiane e siano messe in produzione le soluzioni più originali. Per finire, chi volesse ricevere informazioni su come partecipare a questa manifestazione oppure organizzare questo straordinario evento mediatico, deve contattare l'incaricato Sig. Rino Sebastiani ai recapiti telefonici ed elettronici: Tel. Fax. 0587 734105 - Cell. 349 7420601 - E-mail: info@inventorshow.it. Per chi invece desiderasse saperne di più in materia di Brevetti, Marchi, Copyright, Prototipi, può collegarsi con il nostro UFFICIO BREVETTI. A seguito delle numerose richieste pervenuteci abbiamo allestito, per i giornalisti che intendano scrivere degli articoli riguardanti l'INVENTOR SHOW, un apposito spazio denominato SALA MULTIMEDIALE dove poter scaricare foto ad alta risoluzione, visionare filmati, ascoltare interviste radiofoniche delle passate edizioni. Per utilizzarle si dovrà solo richiedere un'autorizzazione verbale, oppure via E-mail. Per quelli che volessero iscriversi fin da ora alla prossima mostra si raccomanda di compilare dettagliatamente e inviare il MODULO ELETTRONICO così da ricevere direttamente a casa il relativo invito. Distinti saluti